Perché i russi si siedono in silenzio in casa prima di un viaggio

Una superstizione tramandata dalle generazioni precedenti ancora viva nella cultura russa.

In molte tradizioni culturali sono ancora vive credenze e superstizioni tramandate dalle generazioni precedenti, come nella cultura russa, ed è molto affascinante conoscerle quando si sta studiando la lingua con Assimil. Nella grande fredda terra si rispettano ancora oggi i rituali del passato e tra le tante superstizioni ce n’è una antichissima, originata dagli antenati pagani della Russia pre-cristiana: essi credevano che gli spiriti buoni e gli spiriti cattivi circondassero tanto le persone quanto le loro abitazioni.

Il rituale originale per attirare la buona sorte prevedeva che, prima di partire per un viaggio, una persona raccogliesse i propri pensieri per ingannare gli spiriti domestici e convincerli a restare a casa, evitando che seguissero la persona in viaggio. La spiegazione è semplice ma altrettanto particolare: secondo la credenza russa, infatti, partire per un viaggio (anche una breve gita) senza prima fermarsi a pensare aumenta le probabilità di dimenticare qualcosa e dover così tornare indietro. Rientrare in casa dopo essere usciti offende gli spiriti, che così arrabbiati decidono di attirare la cattiva sorte sul viaggio e sul viaggiatore.

Se siete ospitati da una famiglia russa, non sorprendetevi se prima di lasciare la casa per andare a visitare un luogo i vostri amici si siedono in silenzio per qualche minuto, perché è proprio così che si onora la buona sorte secondo questa antica superstizione. Ogni membro, gatto compreso, prenderà posto su una sedia o sul divano e si concentrerà affinché il viaggio sia sicuro, ma soprattutto affinché tutte le persone in partenza si calmino dopo il caos dei preparativi e si ricordino se hanno dimenticato qualcosa.

VIDEO
RECENSIONI

Giulia Zangerle

Ritengo che sia il miglior corso di lingue per autodidatti sul mercato. Il mio livello C1, raggiunto con l’inglese e il francese, senza dubbio alcuno deve molto ai corsi base e di perfezionamento! Grazie mille, per il servizio e la sempre cortese professionalità offerta

l.castrogiovanni@campus.unimib.it

Ho ormai finito da qualche giorno il metodo di greco moderno che proponete in catalogo. Ho seguito il corso nella sua interezza, compreso di supporto audio che ho potuto facilmente trasferire sul mio cellulare in modo tale da avere sempre a portata di mano le lezioni. Devo dire di avere ottenuto notevoli risultati in poco tempo: tutti i miei amici greci sono rimasti stupiti, mentre quelli che non mi conoscevano mi hanno scambiato addirittura per un greco inizialmente. Per questo vi ringrazio di cuore del lavoro svolto su questo manuale, che consiglio vivamente a tutti i miei amici!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato sui temi e le curiosità legati al mondo delle lingue

I PIÙ LETTI