A Torino torna “Portici di Carta” e Assimil ti regala il 15% di sconto

Approfitta del weekend di Assimil sotto i portici torinesi!

Sabato 8 e domenica 9 ottobre torna la X edizione di Portici di Carta, l’iniziativa del Salone Internazionale del Libro di Torino che trasforma la cultura in una passeggiata.

Con oltre 120 tra librai ed editori, due chilometri di libri trasformeranno i portici di via Roma, piazza San Carlo e piazza Carlo Felice nella libreria più lunga del mondo. Non solo, tanti saranno anche gli incontri e  le iniziative collaterali, dalle passeggiate sulle tracce di Umberto Eco e due eventi a lui dedicati, agli incontri con gli autori, e ancora i 70 anni di Neri Pozza Editore e gli spettacoli del Centro Interculturale Torino.

portici_di_carta2

Tra gli espositori sarà presente anche la storica Libreria Internazionale Luxemburg, che ospiterà nel proprio stand anche i corsi di lingue Assimil. Per l’occasione saranno distribuiti dei coupon promozionali che danno diritto a un prodotto Assimil in omaggio senza obbligo d’acquisto e a, chi volesse approfittarne, anche a uno sconto del 15% su un corso di lingua. Il coupon è valido esclusivamente nei giorni 8-9 ottobre 2016 presso la libreria di via Cesare Battisti 3 (Torino) o presso il suo stand a Portici di Carta in via Roma, angolo piazza CLN (lato via Lagrange).

Approfitta del weekend di Assimil sotto i portici torinesi!

PORTICI DI CARTA
8-9.10.2016
Torino
porticidicarta.it

LIBRERIA INTERNAZIONALE LUXEMBURG
Via Cesare Battisti 3
Torino

Tutte le foto © Salone Internazionale del Libro di Torino

VIDEO
RECENSIONI

Giulia Zangerle

Ritengo che sia il miglior corso di lingue per autodidatti sul mercato. Il mio livello C1, raggiunto con l’inglese e il francese, senza dubbio alcuno deve molto ai corsi base e di perfezionamento! Grazie mille, per il servizio e la sempre cortese professionalità offerta

l.castrogiovanni@campus.unimib.it

Ho ormai finito da qualche giorno il metodo di greco moderno che proponete in catalogo. Ho seguito il corso nella sua interezza, compreso di supporto audio che ho potuto facilmente trasferire sul mio cellulare in modo tale da avere sempre a portata di mano le lezioni. Devo dire di avere ottenuto notevoli risultati in poco tempo: tutti i miei amici greci sono rimasti stupiti, mentre quelli che non mi conoscevano mi hanno scambiato addirittura per un greco inizialmente. Per questo vi ringrazio di cuore del lavoro svolto su questo manuale, che consiglio vivamente a tutti i miei amici!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato sui temi e le curiosità legati al mondo delle lingue

I PIÙ LETTI